ARTEAMARE AL CASTELLO DI SAN TERENZO A LERICI

ArteAmare è il titolo della rassegna fotografica ospitata nella suggestiva location del Castello di San Terenzo di Lerici (La Spezia) fino al 19 agosto, grazie alla collaborazione col MiBACT – Polo Museale della Liguria.

Nella mostra sarà possibile ammirare le opere che l’artista-fotografo Paolo Grassi ha presentato quest’anno al MIA Photo Fair (fiera internazionale dedicata alla fotografia d’arte), al Milano Photofestival e al Salone del Mobile di Milano.

Le opere esposte appartengono a due progetti, intitolati “Da fuoco e acqua” e “Generation of the city”.

Il primo progetto comprende una serie di foto in bianco e nero che Grassi ha realizzato con una tecnica di sua elaborazione completamente manuale ed eco-compatibile, derivata dagli elementi naturali ed archetipici del fuoco e dell’acqua da cui il titolo “Da fuoco e acqua”.

La tecnica messa a punto dallo stesso Grassi, utilizza per la stampa un pigmento nerofumo in polvere e un cartoncino per acquerello che attribuiscono alle immagini un rilievo e una profondità di toni non paragonabile a quella delle normali stampe fotografiche. Le opere sono incorniciate con una tecnica conservativa e il loro effetto si avvicina molto a quello dell’acquaforte o acquatinta.

“Genereation of the city” è invece uno studio realizzato con tradizionale stampa fotografica, che mette in relazione la struttura urbana delle città con le persone che l’hanno generata, che la vivono e che la rigenerano modificandola in continuazione.

Paolo Grassi è un fotografo e architetto nato in Toscana (Carrara 1961). Nella metà degli ‘70 del 900 inizia un percorso artistico che lo porta a sviluppare ricerche fotografiche legate a temi grafici. Dopo la laurea all’Università di Firenze, con una tesi sull’archeologia industriale, affianca il lavoro di architetto alla ricerca fotografica sviluppando una serie di temi artistici legati alla lettura del paesaggio all’ambiente e alla città.

L’esposizione è realizzata grazie al contributo dell’Architetto Raffaele Colombo del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, Polo Museale della Liguria e con il patrocinio del Comune di Lerici.

Logo Castelli Aperti

Utilizzando questo sito web, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra politica sui cookie.