DECLINAZIONI DELL'ANIMA

Torna per la settima volta nel Castello di Magliano Alfieri il convegno "DECLINAZIONI DELL'ANIMA". Relatori di alto livello, ma al contempo dialoganti e piacevoli, ci intratterranno sulla figura dell'angelo come ponte tra cielo e terra. Due giorni di riflessione, dialogo, emozioni e musica in un clima di serena laica spiritualità. Un invito per tutti coloro che credono che l'invisibile agli occhi non lo è per la mente e il cuore.

La kermesse è organizzata dalla Cooperativa Culturale "L'incontro" di Alba, il Comune di Magliano Alfieri, l'Associazione Amici del Castello Alfieri, le parrocchie di Magliano Alfieri. Il titolo si questa settima edizione è "L'umanità dell'angelo, un ponte tra cielo e terra", e si svolgerà nel Castello di Magliano Alfieri nei giorni di sabato 8 e domenica 9 settembre.

Si è pienamente consapevoli che, nel vortice di una crisi non solo economica e certamente non di breve durata, la "rinascita" non può prescindere dalla riflessione sui valori spirituali che hanno connotato la nostra storia e che dovrebbero rifondare le dimensioni della nostra vita.

"Declinazioni", dedicata al ricordo di Carlo Carosso, vuol essere particolarmente rivolto ai giovani e al loro problematico futuro. I temi del convegno verranno trattati favorendo il dialogo e la condivisione con i partecipanti. Momenti musicali e filmici si alterneranno alle relazioni.

Durante il convegno sarà possibile visitare la mostra "L'arte universale dei Mandala" con opere degli artisti Ilaria Gaccetta e Fabrizio Ferracin.

Programma:

Sabato 8 settembre
ore 15.00 Giulietta Bandiera "la voce dell'angelo come guida nella vita"
ore 21.00 Alessandro Cavo "Raffigurazioni angeliche: un percorso artistico"

Domenica 9 settembre
Ore 10.00 Angelo Fracchia "Nella Bibbia: tra Dio e l'uomo"
Ore 15.30 CHIESA DI SANT'ANDREA "Haex dies angelorum" canti gregoriani. Coro diretto da Ezio Aimasso

Logo Castelli Aperti

Utilizzando questo sito web, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra politica sui cookie.