FONDAZIONE COSSO, APPUNTAMENTI DI DICEMBRE

Sabato 16, ore 16 letture itineranti nelle sale, tra le meravigliose opere di Fausto Melotti, in collaborazione con il Circolo Laav di Torre Pellice.
Suggestivi brani tratti dalle opere di Calvino, che stimò molto Melotti e lo definì "artista dell'invisibile". Le opere di Melotti compaiono sulle copertine dei libri di Calvino editi da Mondadori.
Le letture sono riservate ai visitatori della mostra e incluse nel biglietto di ingresso. Non è necessaria la prenotazione.

Domenica 17, ore 15.30 laboratorio "La magia del Natale" per bambini tra i 6 e gli 11 anni. Divertente appuntamento per imparare a creare decorazioni natalizie.
Prenotazione obbligatoria entro sabato 16, ore 18.
Domenica 17, ore 16 visita guidata della mostra "Fausto Melotti. Quando la musica diventa scultura".
Prenotazione consigliata nei giorni precedenti.

 

Ricordiamo, inoltre il Concerto di Natale 2017 del 25 e il 26 dicembre, alle 21.15.
Il progetto artistico Avant-dernière pensée di Roberto Galimberti proporrà Metamorphosis da Buster Keaton a Philip Glass: un dialogo ideale tra la partitura omonima di Glass, presentata in quest'occasione in una inedita rilettura per trio (violino, violoncello e pianoforte), e alcuni frammenti dello straordinario cinema di Keaton, che comporranno le grandi scenografie video distribuite nelle sale del Castello.
Il Concerto si svolgerà in concomitanza alla grande mostra Fausto Melotti. Quando la musica diventa scultura, ospitata nelle sale dell'antica dimora fino all'11 febbraio 2018, particolarmente significativa per la Fondazione Cosso che si appresta nel 2018 a festeggiare i primi 10 anni di attività.

Per informazioni e prenotazioni tel. 0121.502761 e-mail prenotazioni@fondazionecosso.it

Ufficio Stampa Fondazione Cosso
tel. 0121.376545 - cel. 338.9476886

Logo Castelli Aperti

Utilizzando questo sito web, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra politica sui cookie.