Roero Segreto

Domenica 21 ottobre si terrà a Monteu Roero, la manifestazione "Roero Segreto", un'intera giornata dedicata ai segreti, masche e luoghi nascosti. Un tradizionale itinerario, alla ricerca dei tesori di un territorio intriso di ombre e misteri. La visite, dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 18.30 condurranno i visitatori alla scoperta del patrimonio sotterraneo, tesori nascosti e visite guidate al castello di Monteu Roero: un’intera giornata all’insegna di arte, cultura, tradizioni perdute ed assaggi d’eccellenza con l’itinerario nei crotin, croton e crote del centro storico.

Un’occasione imperdibile anche per scoprire l’affascinante dimora privata di Monteu Roero, spesso inaccessibile ai visitatori. Il Castello posizionato in alto, sulla cima di una collina scoscesa, oltre ad assicurare una splendida vista sul Roero, garantiva la supremazia strategica, la sicurezza della fortezza e dei suoi abitanti. Motivo per il quale sono molti i nomi di imperatori e regine che hanno sfruttato la bellezza e la protezione di quella posizione ineguagliabile.
L'anno che può essere fatto coincidere con la nascita della storia del Castello è il 1041, anno in cui Enrico III concede la terra a Guido Biandrate, il costruttore del maniero. I Biandrate, proprietari del Castello per tre secoli (fino al 1299) lo vendono ai Roero e, sotto il dominio di questa famiglia, la dimora storica viene ristrutturata lasciando in eredità alcuni particolari costruttivi dell'epoca di incredibile valore e bellezza.
Il Castello viene ampliato tra il 1570-1575 raggiungendo il periodo di massimo splendore. Purtroppo a causa del terremoto del 1887 alcune parti fortemente danneggiate vennero abbattute e mai più ricostruite. Cosi è giunto a noi pur mantenendo l'affascinante e minaccioso aspetto di un tempo. Dal 2012, la famiglia Berta è la proprietaria del castello.

Info: 3337678652
belmonteu@libero.it

Logo Castelli Aperti

Utilizzando questo sito web, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra politica sui cookie.