Palazzi

Palazzo La Marmora e il suo giardino rinascimentale

Palazzo La Marmora è inserito nel borgo del Piazzo, quartiere medievale di Biella. Il complesso è una casa museo che ha conservato, in otto secoli, l'originaria struttura unitaria dal punto di vista architettonico, ma anche dal punto di vista degli arredi, dei quadri e degli archivi che testimoniano sia le vicende delle diverse generazioni della famiglia, sia aspetti della storia, dell'arte e dei costumi delle diverse epoche.
D'impianto medioevale, il Palazzo racconta la storia dei Ferrero della Marmora dal Rinascimento al Risorgimento e si distingue oggi per l'imponente facciata neo classica (1789) che si affaccia su corso del Piazzo.
Dal 2005 è sede del Centro Studi Generazioni e Luoghi Archivi Alberti La Marmora. Un ente no-profit che custodisce fondi archivistici di varie epoche e provenienze: dai documenti fiorentini quattrocenteschi degli Alberti a quelli della famiglia Mori Ubaldini degli Alberti del Sette-Ottocento, da quelli piemontesi Ferrero della Marmora, ad alcuni fondi della famiglia bolognese Cavazza e all'archivio dello scrittore novecentesco Guglielmo Alberti. 
Si affaccia sul giardino, la Torre ottagonale dei Masserano, fatta erigere da Sebastiano Ferrero nella seconda metà del Quattrocento.
A gennaio 2016 è stato completato il restauro conservativo della facciata di Palazzo La Marmora che ha preso avvio nel maggio 2015. I lavori sono stati diretti dall'architetto Luisa Bocchietto e condotti da Gasparoli Srl Restauri e Manutenzioni.

Caratteristiche della visita

Entrati, sorprenderà il giardino d'inverno. Nelle sale, affreschi, arredi e dipinti raccontano i personaggi vissuti qui: da Sebastiano Ferrero, generale delle Finanze del Ducato di Milano nel ‘500, all'ambasciatore Filippo Ferrero della Marmora che suggellò matrimoni regali tra il Piemonte e la Francia nel ‘700; da Raffaella, madre dei generali La Marmora del Risorgimento, ai discendenti di Leon Battista Alberti, che qui giunsero nel 1899; dalla famiglia dei Conti Cavazza di origine bolognese a Guglielmo Alberti, figura alla quale saranno dedicati approfondimenti in occasione del cinquantenario della morte. La visita conduce al giardino che si apre verso la città con terrazza, rampe e ninfeo e sul quale domina la torre.

Curiosità

circuiti di vIsita CITTADINI

Palazzo La Marmora rientra nel Circuito Cittadino del Borgo Storico del Piazzo a Biella  con Palazzo Gromo Losa, nella più ampia Rete Museale Biellese.

MONUMENTI CITTADINI

"Itinerario Ferrero & LaMarmora": Palazzo la Marmora, la basilica di San Sebastiano con la cripta La Marmora, il Chiostro di San Sebastiano con il Museo del Territorio Biellese e l'Archivio di Stato di Biella, il monumento ad Alfonso La Marmora ai Giardini Zumaglini, il monumento al Bersagliere in P.zza Alessandro La Marmora.
Nel borgo storico del Piazzo: Palazzo Cisterna e le antiche porte del Piazzo, la chiesa di San Giacomo, la Sinagoga, Palazzo Ferrero, Palazzo Gromo Losa.
A Biella Piano: il Duomo di Santo Stefano e il campanile medievale, il Battistero, la chiesa di San Filippo, il Museo degli Alpini.

NEI DINTORNI

La Rete Museale Biellese. Nella zona di pianura della provincia Biella: la riserva naturale della Bessa e quella delle Baragge; il Ricetto di Candelo. 
Nella zona collinare e montana: la Valle Elvo (La Trappa, Santuario di Graglia, il Parco della Burcina); la Valle Oropa (Santuario della Madonna Nera, Giardino Botanico); la Valle Cervo (Santuario d'Andorno, esempi di architettura eclettica, l'Oasi Zegna e la strada panoramica); la Val Sessera, che si sviluppa verso la Valsesia; la Valle di Mosso e Strona (a Ponzone la Fabbrica della Ruota è uno dei più importanti musei dell'archeologia industriale).
La strada panoramica Zegna.
La Rete Museale Biellese.

PRODOTTI TIPICI

Canestrelli, paste di meliga, paletta, maccagno, toma, polenta concia.
Vini locali antichi e recenti (Erbaluce, Lessona, Cento Vigne, Cajanto)
.

SPORT

Tennis, piscina coperta e all'aperto. Nei dintorni trekking, mountain bike, equitazione, golf, sci, bungee jumping, sport avventura, pesca.

EVENTI

www.atl.biella.it/eventi

Servizi

Affitto per eventi privati e aziendali, meeting, matrimoni, conferenze. Appartamenti a uso turistico.

Eventi

"FestivaLungo" musica, teatro, letteratura, contaminazione tra le arti, medicina, psicologia 

Informazioni aggiuntive

Panorama

Indietro

tutte le domeniche dal 2 giugno all’8 ottobre; 2 giugno; 15 agosto
Aperto su appuntamento per gruppi e individuali (min. 5 persone)

dalle 10.00-13.00 alle 14.00-18.00
Su prenotazione l’orario si può concordare

visita guidata (inglese
e francese su prenotazione)

Intero 5 €
Ridotto 3,50 €
Tariffa scuole 3 €
Gratuito minori di 12 anni, abitanti del borgo Piazzo

Logo Castelli Aperti

Utilizzando questo sito web, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra politica sui cookie.