Accoglienza di Castelli Aperti

Villa Schella a Ovada - B&B

La Villa
Villa Schella è una dimora ottocentesca immersa in un parco con alberi secolari che deve la sua esistenza alla famiglia Parodi-Delfino, che nel XIX secolo acquistò una semplice cascina per trasformarla in villa. 
Questa è una storia di molteplici affetti: dell’amore secolare di un’intera famiglia per un territorio nelle sue varie componenti di paesaggio, natura, abitazioni, prodotti e interazioni umane; di cura per la casa, archetipo antichissimo di accoglienza; di saldi legami familiari. Villa Schella, negli ultimi 200 anni è appartenuta alla stessa famiglia, con una determinante componente femminile, poiché il passaggio tra le generazioni è sempre avvenuto per via matrilineare.
Curiosamente, il nome stesso “schella” (nel dialetto locale, significa scodella) riporta ad amabili quotidianità domestiche, oltre che alla forma del sito, in dolce e appena curvo declivio. Oggi ha ripreso il significato storico per segnalare l’ospitalità che nei Conventi veniva offerta al viandante stanco ed a questo scopo esponevano all’esterno una tazza di coccio.
Sia la casa padronale, tuttora abitata dai proprietari, sia le antiche case coloniche recentemente trasformate in fascinose residenze a disposizione degli ospiti, sono il frutto di un lungo processo di attenzioni, di raccolta di oggetti scelti con gusto, di utilizzo di un patrimonio di arredi carico di memorie e di suggestioni.

Il Parco
Superato un antico cancello di legno si accede ad un viale di Ippocastani che isola immediatamente dal mondo circostante. L’antico parco - tre ettari di morbido verde - perpetua la sua origine romantica: prati, fiori, essenze rare si fondono con la campagna circostante; rarità botaniche come un cedro del Libano con elegantissime ramificazioni, un ginko biloba centenario, alcuni taxodium disticum grondanti radici aeree, riempiono gli occhi e la fantasia. Sono stati piantati, con provvida generosità, molti decenni or sono, per essere affidati alla gioia e alla meraviglia di osservatori sconosciuti.

Il Bed & Breakfast
Oggi, le case coloniche sono state trasformate in piacevoli ed eleganti dimore per lunghi o brevi soggiorni per gli ospiti. Recentemente trasformate in fascinose residenze a disposizione degli ospiti, sono il frutto di un lungo processo di attenzioni, di raccolta di oggetti scelti con gusto, di utilizzo di un patrimonio di arredi carico di memorie e di suggestioni. Nel casale vis a vis alla Villa si trova il B&B L’orangerie, composto da 3 camere matrimoniali, ognuna con salottino privato e sevizi e terrazza (Camere Camino, Vigne e Verde).  

Le case vacanze
La Casa delle Rose è una deliziosa casa colonica completamente ristrutturata, situata al bordo del grande parco di Villa Schella. Circondata da Tigli e rose.
Il Fienile è un loft completamente restaurato sito al 1 piano, indipendente, si accede tramite scala di pietra.

Servizi

In alto, tra i vigneti, i noccioli e le querce, la piscina è un occhio azzurro che riflette l’infinito. Attorno, le dolci colline, punteggiate di castelli, evocano vicende di antichi e recenti insediamenti, l’intrecciarsi di usi e di relazioni.
La bellezza dei luoghi naturali e costruiti, così custodita e costantemente arricchita, può esaltare momenti lieti. L’orangerie, le cui tinte potrebbero ricordare armonie provenzali ospita ricevimenti, banchetti e sontuose colazioni. Anche il Tinaio è a disposizione per piccoli ricevimenti.

E ancora... parcheggio gratuito, wifi, ricerca del Tartufo e corsi di cucina su prenotazione. 

Indietro

Logo Castelli Aperti

Utilizzando questo sito web, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra politica sui cookie.