Apertura straordinaria al Castello Galli a La Loggia

Nell'ambito delle aperture patrocinate dalla Regione Piemonte, tramite il circuito Castelli Aperti e dal Comune di La Loggia, al Castello Galli (Via della Chiesa 41, 10040 La Loggia - TO) domenica 28/07/2019 si svolgeranno tre turni di visite guidate a partire dalle ore 15-16-17.
Il Castello Galli è una splendida struttura dal fascino antico ubicata nel comune di La Loggia, a pochi km da Torino. Il Castello Galli è probabilmente l'edificio più antico di La Loggia. Con il passare del tempo si è trasformato, grazie alla famiglia Galli, da severa fortezza a luogo famigliare. Oggi la parte nord del castello ha conservato il carattere medioevale, mentre la facciata sud è stata rifatta nei primi anni del 1700.
Quando era ancora in vita l'ultima discendente della famiglia Galli, la contessina Laura, un salone accoglieva i bambini per il catechismo.

Alle ore 18:00 il Trio La Sérénade di Laura Capretti, Cristiano Arata e Giulio De Felice propone un raro repertorio per voce, flauto traversiere e chitarra romantica ottocentesca. Ospiti in numerose rassegne ed eventi, oltre che in televisione su Rai5, si esibiranno per la quarta volta al Castello Galli della Loggia.
Il mezzosoprano Laura Capretti, giovane talento italiano regolarmente presente nei programmi dei concerti dell’Unione Musicale e vincitrice del premio internazionale Renzo Giubergia, nonché delle borse di studio De Sono, Erga Omnes Onlus, si è esibita per svariati festival ed eventi.
Ad accompagnarla è il duo De Felice - Arata (Giulio De Felice flauto traversiere e Cristiano Arata chitarra romantica Gaetano Guadagnini 1822) che, vincitore dell'IBLA Grand Prize 2017, si è esibito in numerosi concerti all'estero suonando in importanti sale come la Carnegie Hall a New York, la Kioi Hall a Tokyo, La Guri Art Hall a Seoul.
In programma repertorio neoclassico e romantico di grande pregio e particolarità di J. Sellner (1787-1843), M. Giuliani (1781-1829), F. Schubert (1797-1828), K. Furstenau (1772-1819), P. J. Porro (1751-1831) oltre che “Antichi Volkslieder Tedeschi” per flauto, voce e chitarra.
Il concerto avrà luogo nello splendido salone delle feste del Castello Galli della Loggia, sempre più spesso riconosciuto come caratterizzato da un’ottima acustica, che può essere considerato in generale coevo ai brani musicali eseguiti, quindi lì perfettamente ambientati, essendo questo salone il risultato di un intervento di ristrutturazione di epoca classica (fine ‘700) e abbellito con affreschi romantici e neogotici (fine ‘800).

Segue al concerto un aperitivo a 15 Euro proposto da “Coctura”, cuoche a domicilio.

Il costo del concerto è di 6 Euro (5 Euro per i residenti a La Loggia).
Le visite guidate del castello al prezzo di 8 Euro (gratuite per i residenti a La Loggia)
Per chi volesse aderire a visita e concerto il costo è di 12 Euro.

E’ consigliata la prenotazione entro venerdì 26/07 a
info@castelliaperti.it oppure 339 2629368 (anche whatsapp).

Logo Castelli Aperti