Giornata del panorama al castello di Masino

VISITA PARCO CON DEGUSTAZIONE VINI CANAVESANI
Una visita speciale dedicata al parco del Castello e ai suoi giardini: una passeggiata alla scoperta degli antichi alberi monumentali di Masino, dal giardino dei cipressi alle diverse tipologie di fioriture, dal giardino all'italiana agli interventi in stile inglese. Un viaggio tra natura e storia, arricchito da una degustazione dei tipici vini del territorio sulla terrazza panoramica del Castello, per godere di una vista eccezionale sul Canavese.

IL CAPOGIARDINIERE RACCONTA
Una visita speciale condotta dal nostro capogiardiniere Federico De Fazio e dedicata al parco del Castello e ai suoi giardini: una passeggiata alla scoperta degli antichi alberi monumentali di Masino, dal giardino dei cipressi alle diverse fioriture, dal giardino all'italiana agli interventi in stile inglese, in un viaggio tra natura e storia.

UN PARCO ULTRACENTENARIO E LA SUA STORIA
Dai documenti della famiglia Valperga a oggi. Il parco del Castello di Masino ha origini antiche quanto il castello stesso, e tra la fine del Seicento e l’inizio del Settecento prende la forma che, nella sostanza, riconosciamo ancora oggi.
Una speciale visita guidata alla scoperta delle tante anime degli spazi verdi del Castello di Masino, letti alla luce dei documenti antichi conservati nell’archivio e nella Biblioteca Valperga: giardino formale, aree produttive, romantiche vedute con architetture.
Attraverso una selezione di disegni progettuali per i giardini, volumi conservati in Biblioteca e antiche vedute del complesso è possibile apprezzare l’articolato progetto culturale dei Valperga e la continua cura dedicata alle aree verdi. Sulla carta e nella realtà il continuo rimando fra interni ed esterni è una chiave essenziale per comprendere l’unicità del luogo, alla cui percezione contribuisce in modo essenziale la posizione panoramica, con una visuale che spazia sino all’imbocco della Valle d’Aosta. Il Castello trova il suo completamento nella natura che lo circonda, come testimoniato dalle due pittoresche vedute realizzate dal pittore torinese Gaetano Vigna a fine Settecento, che saranno esposte per la prima volta.
Volumi e disegni saranno esposti nella Galleria dei Poeti sabato e domenica, per favorire anche la fruizione in visita libera.

LABORATORIO PER FAMIGLIE
Uno speciale laboratorio dedicato alla natura e al paesaggio. Un percorso pensato e dedicato alle famiglie e ai ragazzi: dopo un’introduzione sul paesaggio circostante, con l’anfiteatro morenico più grande d’Europa, alla storia del Castello e del suo parco millenario, i ragazzi costruiranno un piccolo libro, con disegni, collage e ricordi della giornata speciale passata nel cuore del Canavese.

IL PAESAGGIO CANAVESANO NELLE PAROLE DI GIACOSA, GOZZANO, GOTTA - Con Marco Peroni, Valerio Giacoletto Papas, Giorgio Seita
La Convenzione Europea del Paesaggio così definisce il paesaggio stesso: “una determinata parte di territorio, cosi come è percepita dalle popolazioni”. Il paesaggio, dunque, è anche nei nostri occhi, nella nostra sensibilità, nella nostra disponibilità a lasciarci attraversare dalle sue forme. In questo appuntamento divertente e leggero Marco Peroni propone un esercizio di ammirazione del paesaggio canavesano, per mezzo delle parole di tre grandi scrittori che lo hanno amato, percepito, descritto: un volo senza droni in cui l'immagine evocata prende una piccola rivincita. Come scrisse nel 1936 Salvator Gotta guardando da casa Giacosa: “Orizzonte sereno tutt’attorno. Di qua il rosso castello di Loranzè adocchia dall’altura; i vigneti allineano pilastrini bianchi sempre più piccoli quanto più ripido il monte s’agerde; di là, fra ondulazioni di brune gibbosità collinose folte di alberi svariano spigoli e tetti di case povere […] fino al castello di Pavone, colore dell’ossame dissepolto, e a quello di Masino, candido sulla morena lontana, poco più azzurra del cielo”. L'evento è parte del ciclo curato da Pubblico-08 “I luoghi della maestria canavesana"

QUANDO
VISITA PARCO CON DEGUSTAZIONE VINI CANAVESANI
Orari visita: 10.15; 11.30; 13.15; 14.30; 15.45
Orari degustazione a fine visita: 11:15, 12:30, 14:15, 15:30, 16:45

IL CAPOGIARDINIERE RACCONTA
Orari: 10.15; 11.30; 13.15; 14.30; 15.45; 17.00

UN PARCO ULTRACENTENARIO E LA SUA STORIA
Orari: 10:15, 11:30, 13:30, 14:45, 16:00

LABORATORIO PER FAMIGLIE
Orari: 11:30, 14:00, 16:00

RASSEGNA "MAESTRIA DEL CANAVESE"
Orari: 18:30

Per maggiori informazioni: https://www.fondoambiente.it/eventi/giornata-del-panorama-al-castello-di-masino-7210 

Logo Castelli Aperti