Racconti dal gran ballo al castello di Foglizzo

Rivivere il fascino di un’epoca passata nella cornice di un meraviglioso castello nel cuore del Canavese. È quello che propongono domenica 16 ottobre Castelli Aperti – rassegna di valorizzazione dei siti storici attiva su tutto il Piemonte - e la Società di Danza Torinese, l’associazione che promuove la riscoperta della danza di società di tradizione ottocentesca.

Due gli appuntamenti, uno alle 11 e uno alle 15, in cui verrà rappresentato un ballo storico ottocentesco. Un percorso alla scoperta di cosa succedeva tra le mura di palazzi e castelli che sono stati la romantica cornice di una delle pagine più affascinanti della nostra storia.
Accompagnati dalla voce della speaker radiofonica e doppiatrice Marileda Maggi, i visitatori saranno ospitati al castello in occasione di un gran ballo: dall’arrivo delle carrozze sino al primo valzer di sala, scoprendo cosa succedeva tra le sale, cosa vivevano gli ospiti, come erano vestiti, cosa mangiavano. Il tutto accompagnato da tanti aneddoti storici. In sala decine di danzatori rivivranno le scene di una danza in società… dal Valzer della Gazza Ladra al brindisi all’acqua di amarena…

Info:
domenica 16 ottobre 2022 ore 11, ore 15 e 16.30 (turno extra)
Ingresso: intero 8 euro, ridotto 6 euro
Castello di Foglizzo - via Castello, 6
Per informazioni e prenotazioni: www.castelliaperti.it info@castelliaperti.it Tel. 349/75.96.705

**************************

CASTELLI APERTI
Castelli Aperti, dal 1996, consente al pubblico di scoprire e visitare il ricco patrimonio culturale artistico e storico dei castelli, giardini, musei, palazzi, ville e borghi del Piemonte dalla primavera all’autunno. Rassegna di valorizzazione e di promozione dei siti storici, è nata grazie alla volontà della Regione Piemonte con le Province di Asti, Alessandria e Cuneo e, oggi, si è estesa a tutto il territorio piemontese.

SOCIETA’ DI DANZA TORINESE
La Società di Danza Torinese, nasce a Torino in occasione dei festeggiamenti del 150° anniversario dell’Unità d’Italia e fa parte delle decine di Circoli presenti sul territorio Italiano ed Europeo della Federazione Società di danza, fondata nel 1991 a Bologna dal maestro Fabio Mollica. Scopo dell’associazione è lo studio, la diffusione e la pratica della danza di società di tradizione ottocentesca.

 

Logo Castelli Aperti