Sbarbatelle 2024 Giovani gemme, radici profonde

75 produttrici under 40, giovani gemme dalle radici profonde che insieme rappresentano la nostra penisola dedicata al vino.
Un appuntamento di AIS Piemonte a cura della delegazione di Asti che è ormai una tappa irrinunciabile dei winelovers: 75 Sbarbatelle presenteranno i loro 240 vini ai banchi d'assaggio allestiti nel parco all’inglese e nell’Orangerie della tenuta storica.

Un evento che si fa movimento: si stringe infatti il legame tra le ragazze con il progetto Adotta una Sbarbatella! Le produttrici piemontesi ospitano durante i giorni dell’evento quelle provenienti da regioni differenti. Per tutte è un’esperienza di confronto unica nel mondo degli eventi del vino.

Sbarbatelle va oltre al vino: per due giorni nella Sala delle porcellane racconti e assaggi di Gin e Porto in collaborazione con il Gruppo Sagna.
Non mancheranno le esperienze dedicate al food, con il ristorante Le Scuderie del Castello di Govone (Cn) con le sue proposte di altissimo livello, oppure lo street food sfizioso ed originale di Furgoncibo, un food truck tutto al femminile! E per concludere i gelati e formaggi di capra di Casa Costa di Murisengo.

Alla scoperta del ruolo del lievito e della sua influenza sulla qualità del vino è il tema delle esperienze didattiche curate dal Crea (Centro Ricerca Viticoltura ed Enologia) di Asti – eccellenza scientifica del nostro territorio. Presenti alla manifestazione con uno spazio dedicato, mostreranno come si presentano i diversi lieviti al microscopio per poterne cogliere differenze e peculiarità.

La mattinata di domenica 9 giugno vede protagonisti i neo-degustatori Ais che riceveranno i diplomi. A seguire masterclass dedicata e riservata ai degustatori.
Due giorni: domenica 9 e lunedì 10 giugno aperte ai winelovers. Il lunedì gli operatori del settore HO.RE.CA potranno accedere con accredito gratuito in qualità di ristoratore/enotecario/operatore di settore inviando una e-mail a eventi.aisasti@gmail.com.

Uno spazio elegante, quello della Tenuta dei Marchesi Alfieri, che viene allestito per accogliere il pubblico e le produttrici. A ‘vestire’ il parco per l’occasione è lo Studio Capellino design che nelle ultime edizioni ha saputo tradurre le esigenze di stile e funzionalità dell’evento con grande eleganza.
In questa edizione si conferma la presenza di Accessori Da Vino, realtà consolidata nella produzione di oggettistica personalizzata; Divinea, leader nel settore dei servizi all’enoturismo; Pulltex, marchio che rappresenta la strumentazione per il mondo del vino; Vinwine Brands, un servizio per scoprire cosa si cela dietro ad ogni bottiglia; Amorim Cork Italia, sinonimo del connubio tra sughero e qualità; 3Bee che coniuga il rispetto dell’ambiente con il mantenimento della biodiversità e l’efficienza in vigneto.

Ad accompagnare l’evento, con le sue interviste, come media partner ci sarà la presenza costante e affezionata di LangheTV e il partner tecnico Luca Campanale per fotografie e video fortemente emozionali.
Il Lunedì sarà presente La Fabbrica delle Bambole, compagnia teatrale al femminile, con degustazioni narrate e performance a tema vino.
Domenica 9 giugno dalle 11.00 alle 19.00 e lunedì 10 giugno dalle 11.00 alle 18.00, l’ingresso a Sbarbatelle è di 20 euro per i soci AIS, 25 euro per i non soci.
La quota comprende la degustazione ai banchi d’assaggio con i vini di tutte le produttrici e il bicchiere (cauzione 5 euro). Ad accompagnare le degustazioni, i prodotti da forno della Masseria Olimpo

Info, contatti e prenotazioni
www.aispiemonte.it
Fb e IG: sbarbatelle Tel. 3397339813

Logo Castelli Aperti