Musei

Museo Civico Antonino Olmo e Gipsoteca Davide Calandra di Savigliano

Il Museo civico "A.Olmo" ha sede nel cuore del centro storico cittadino, nell'antico convento di San Francesco, un fabbricato secentesco quadrilatero disposto su due piani, racchiudente un armonioso chiostro affrescato.
Il museo ospita reperti archeologici, raccolte d'arte dalla fine del XV secolo all'arte contemporanea; importanti donazioni private, quali la raccolta di dipinti, mobili e sculture del casato Pensa di Marsaglia (trittico fiammingo con le Storie di Giobbe, pale di L. Brea, D. Ferrari, etc..); la donazione dei souvenirs di epoca romantica dalle trionfali tournées delle violiniste saviglianesi Milanollo; la raccolta di dipinti di fine Ottocento ed inizio Novecento del collezionista Attilio Bonino; curiose ed insolite le sale che ricostruiscono l'antica Farmacia Ospedaliera dell'Ospedale SS. Annunziata di Savigliano; di interesse nazionale la Gipsoteca Davide Calandra con calchi, bozzetti, modelli in gesso e terracotta dello scultore torinese morto nel 1915 (di grande rilievo il calco del Fregio dell'Aula di Montecitorio a Roma).

Caratteristiche della visita

Le visite sono sempre accompagnate e vengono fornite informazioni sintetiche a tutti i visitatori.
Al piano terreno, completamente accessibile a disabili motori, la visita comprende le collezioni archeologiche, l'antica farmacia ospedaliera, il Refettorio dei frati, ora sede di mostre, la Gipsoteca Davide Calandra.
Al primo piano, accessibile ai disabili motori tramite servo scala, pinacoteca, donazione Pensa, sculture e dipinti sec. XVI-XVIII di artisti della scuola saviglianese; collezione Attilio Bonino, donazione Milanollo; sezione "Arte programmata e sperimentale" dedicata ai movimenti artistici dell'inizio anni '70, salette tematiche.

Curiosità

Monumenti cittadini

Palazzo Taffini (Mùses - Museo delle Essenze), Palazzo Muratori Cravetta, Torre civica, piazza Santarosa, Arco Trionfale, Chiesa di Sant'Andrea, Chiesa S.M. della Pieve, Teatro Milanollo, Confraternita dell'Assunta, Complesso Abbaziale di S. Pietro, Chiesa di San Giovanni, Museo Ferroviario.

Nei dintorni

Saluzzo e Manta; castello di Racconigi e Oasi LIPU; castelli di Lagnasco e Monasterolo di Savigliano

Prodotti tipici

Carne della razza bovina piemontese e salumi; pane all'Alvà cereali e mais; frutta

Sport

Campo da calcio, piscina comunale, pista di atletica, palazzetto dello sport, bocciofila, tennis. Un modo affascinante per visitare Savigliano è approfittare del servizio Bici in città

Eventi

A metà marzo, la Fiera Nazionale della Meccanizzazione Agricola; a maggio Strasavian e "Quintessenza, dove le erbe e le spezie si svelano ai cinque sensi"; il mese di luglio vede protagonista l'annuale edizione di Estate in Città; dopo il 20 settembre, a rotazione biennale, la Festa del Pane e Madama la Piemonteisa (dedicata alla bistecca di carne della razza bovina piemontese); a Ottobre, Ottobrando e Sport in Piazza; a dicembre varie iniziative. Ricca stagione del Teatro Milanollo

Servizi

Bookshop.

Eventi

marzo: mostre "Le principesse contemporanee" e "Con fatica e con coraggio"
15-17 marzo: Fiera della Meccanizzazione Agricola e Fiera di Primavera;
12 maggio: Strasavian;
19 maggio: Quintessenza, dove le erbe e le spezie si svelano ai cinque sensi;
giugno-luglio: Estate in città;
15 settembre: Sport in piazza;
settembre: Giornata Europea del Patrimonio;
ottobre: Ottobrando;
dicembre: eventi natalizi.

Informazioni aggiuntive

Accessibile ai visitatori con disabilità.

Indietro

Sabato 15.00-18.30, domenica 10.00-13.00, 15.00-18.30.
Aperto 6 gennaio, 22 aprile, 2 giugno, 8 e 26 dicembre, con orario 15.00-18.30.
Chiuso ad agosto.

Aperto su prenotazione per gruppi (min. 10 persone, oltre le 25 persone il gruppo sarà diviso).

Visita libera o guidata.
Visite guidate in inglese e francese su richiesta.

Intero 5 €;
gruppi 4 €;
ridotto (dai 6 ai 25 anni, over 65, Unitre Savigliano, disabili con accompagnatore, tessera Amici di Castelli Aperti) 3 €; scuole 2 €; gratuito fino a 5 anni e scuole del Comune di Savigliano, Abbonamento Musei Torino Piemonte.
Per gruppi oltre 25 persone sono necessarie due guide.
Per le scuole possibilità di organizzare attività didattiche mirate.

Logo Castelli Aperti